DEGLI ORGANISMI PARITETICI (Risposta)


L’articolo di Pietro Ferrari sulla sanzionabilità per la mancata collaborazione ha sollevato una vivace discussione su diversi siti. Vedi in particolare Punto Sicuro del 22.01.13. In questo articolo  Pietro Ferrari del Dipartimento Salute e Sicurezza della Camera del Lavoro di Brescia.

DEGLI ORGANISMI PARITETICI (Risposta)

L’articolo di Pietro Ferrari sulla sanzionabilità per la mancata collaborazione ha sollevato una vivace discussione su diversi siti. Vedi in particolare Punto Sicuro del 22.01.13. In questo articolo  Pietro Ferrari del Dipartimento Salute e Sicurezza della Camera del Lavoro di Brescia.

DEGLI ORGANISMI PARITETICI (Risposta)

L’articolata, vivace discussione seguita all’articolo sulla sanzionabilità per la mancata
collaborazione con gli organismi paritetici (in Puntosicuro 22.01.2013), richiede -e dovrebbe
garantirmi- una ragionata risposta.
Ritengo, banalmente, che i diversi siti che si occupano di SSL debbano essere luogo di discussione
e di approfondimento, oltre che di aggiornamento tecnico e normativo. Certo -so bene- non luoghi
di “costruzione” del diritto vivente; compito questo, come universalmente noto, attribuito alla sola
giurisprudenza.
Dunque in quella prospettiva voleva collocarsi il mio intervento, che qualche nervo scoperto è pur
andato a toccare.
Non sarà sfuggito, suppongo, come già la titolazione dell’articolo ponesse la forma interrogativa. E
come le diverse “conclusioni” utilizzassero le modalità dell’ipotetico: non sembra tuttavia;
sembrerebbe doversi dedurre; etc.

>>> l’articolo segue in formato pdf.  >>>
L’ARTICOLO

Per i lettori che intendono interagire con l’articolo possono farlo qui sul blog. editor