16/12/11 – LA COMMISSIONE UE VUOLE DEREGOLARE LA VALUTAZIONE E GESTIONE DEI RISCHI NELLE MICROIMPRESE E PMI. UNA LETTERA DELLA CES


16/12/11 – LA COMMISSIONE UE VUOLE  DEREGOLARE LA VALUTAZIONE E GESTIONE DEI RISCHI NELLE MICROIMPRESE E PMI. UNA LETTERA DELLA CES

E’ da tempo in atto da parte della Commissione UE un progetto di deregulation che riguarda le microimprese in materia di procedure per la valutazione dei rischi. Sarebbe intenzione della Commissione esentare le piccole e microimprese dalle procedure di valutazione e gestione dei rischi. La Segreteria della Confederazione dei Sindacati europei ha inviato una lettera ai capi di governo degli stati membri  per denunciare la pericolosità di questa scelta per la salute dei lavoratori. Nella lettera della Segretaria della Ces si afferma:  ‘Tutti i dati disponibili suggeriscono che i rischi sono maggiori nelle microimprese, che costituiscono la maggior parte di tutte le imprese europee. Inoltre, la Commissione non ha offerto una definizione di ciò che intendiamo con basso rischio. Questo sarebbe in realtà richiede una valutazione preventiva del rischio. Un’attività può essere a basso rischio in termini di incidenti, ma ad alto rischio in termini di fattori psicosociali. Inoltre, il costo di escludere microimprese deve essere calcolato in relazione ai maggiori rischi di lesioni e di salute e problemi di sicurezza. ‘ CES sta esortando il Consiglio europeo di rifiutare qualsiasi ulteriore deregolamentazione.

IL TESTO DELLA LETTERA 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...