newsletter diario prevenzione – 10 aprile 2019 – vol.n° 151


newsletter diario prevenzione  
 
10 aprile vol.n° 151
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Aprile 2019
————————————
 
SALUTE SICUREZZA LAVORO: A TRENT’ANNI DALLA DIRETTIVA CEE 391.89
 
La Direttiva 89/391/CEE del Consiglio, del 12 giugno 1989, concernente l’attuazione di misure volte a promuovere il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro tra poco compirà trent’anni.
 
 
—————————————
 
Giuseppe D’Onofrio: “La strage permanente”
 
 
—————————————
 
Ecoscienza 1/2019
 
L´AMBIENTE FA SISTEMA
Situazione e prospettive della tutela dell’ambiente in Italia a due anni dall’attivazione del Sistema nazionale a rete di protezione dell’Ambiente (Snpa).
 
Sono passati due anni dall’attivazione del Sistema nazionale a rete di protezione dell’ambiente (Snpa). Molta strada è stata fatta, nella direzione di dare al paese una tutela ambientale più omogenea e più qualificata, grazie all’accresciuta collaborazione tra Ispra e le Agenzie ambientali regionali e delle Province autonome.
 
 
—————————————-
 
Francia. Inrs: Benzodiazepine e Lavoro
 
Un articolo nella revisione delle referenze in medicina del lavoro
INRS ha appena pubblicato un aggiornamento sulle benzodiazepine e sul lavoro, una delle famiglie di farmaci psicotropi più utilizzate in Francia. Nella brochure sono presentati i dati sull’uso e l’impatto delle molecole ansiolitiche e ipnotiche.
 
 
 
——————————————
 
Cina: un’altra esplosione mortale in Jiangsu ha ucciso almeno sette persone
 
 
———————————
 
Tristi Cronache Ricorrenti 10
 
 
———————————
 
Rapid Alert System – Weekly Report Report 14 ( Published on: 05/04/2019)
 
Questa settimana abbiamo estrapolato dalla lista dei prodotti pericolosi alcune schede riguardanti inchiostri per i tatuaggi , biciclette elettriche, giocattoli 
 
 
—————————————
 
La discutibile scelta del Ministro dell’Ambiente di costituire “in solitudine” una Commissione di studio per la riforma della normativa sull’Amianto.
 
 
————————————
 
Lavoro, per tagliare le tariffe Inail il Governo toglie 410 milioni alle misure anti-infortunio
 
 
—————————————
 
Regolamento UE 2019/521 che modifica classificazione etichettatura e imballaggio sostanze e miscele
 
 
————————————
 
USA: multinazionale Bayer-Monsanto condannata a pagare oltre 80 milioni di dollari per la vittima del glifosato
 
 
 
—————————————
 
SNOP 
Società Nazionale Operatori della Prevenzione 
Workshop Nazionale
Bologna, 11-12 aprile 2019
Ospedale Maggiore – Aula Magna
Largo Nigrisoli 2
 
La prevenzione del futuro tra conoscenza e partecipazione
 
PRESENTAZIONE E PROGRAMMA DEI LAVORI
 
 
—————————————
 
COR-RENAM Emilia Romagna: Patologie da AMIANTO – Report aggiornato casi di mesotelioma al 31/12/2018 – con dati territoriali
 
 
 
——————————————
 
03/04/2019 – Incidenti sul lavoro, due operai morti a Pieve Emanuele nel Milanese
 
03/04/2019 Operaio travolto e ucciso nel veronese –
 
 
——————————————
 
IL DOCUMENTO ELABORATO DALLA CONSULTA INTERASSOCIATIVA PER LA PREVENZIONE CIIP SUL D.LGS 81/2008 CON PROPOSTE DI ADEGUAMENTO E MIGLIORAMENTO.
 
 
———————————————
 
Le aziende dell’industria elettronica devono fermare le malattie legate al lavoro che uccidono nel mondo milioni di persone ogni anno
 
 
——————————————
 
RIDER: NEL LAZIO LA PRIMA LEGGE A TUTELA DEI LAVORATORI DIGITALI
 
 
 
———————————————
 
La Suva, l’Ente Assicuratore Svizzero per gli infortuni sul lavoro, richiama l’attenzione sul tema del contatto con l’amianto durante i lavori di ristrutturazione e risanamento.
 
 
————————————————
 
Tristi Cronache Ricorrenti 8
 
 
————————————————
 
GB . I piloti e gli equipaggi di cabina lanciano un’azione legale contro le compagnie aeree nella disputa sull’aria tossica
 
 
———————————————
 
Novità nella formazione: Ispra sperimenta piattaforma e-learning per la sicurezza sul lavoro
 
 
 
————–
 
INFO UTILI
————–
 
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzo:  notizie-subscribe@diarioprevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diarioprevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione, arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diarioprevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie
 
***
 

::: newsletter diario prevenzione – 26 marzo 2019 vol.n° 150 :::


newsletter diario prevenzione  
 
26 marzo 2019 vol.n° 150
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Marzo  2019
——————————————
 
 
5×1000 anno 2019: a te non costa nulla, sostieni l’Associazione Familiari Vittime 
dell’Amianto Emilia Romagna
 
 
———————————————
 
Eventi 
 
Assemblea nazionale delle delegate e dei delegati Fiom-Cgil alla salute e sicurezza sul lavoro -Padova, 5 aprile 2019 ore 10
 
 
——————————————
 
Il “Passo Amazon
 
di Angelo Mastrandrea
 
Lo chiamano il “passo Amazon”. «Svelto, veloce ma mai di corsa», lo raccontano così i lavoratori del centro di distribuzione di Passo Corese, un paesino tra le colline della Sabina 30 chilometri a nord di Roma dove la multinazionale del commercio elettronico ha aperto il secondo hub italiano. Lo devi tenere dal momento in cui timbri il cartellino con l’apposito badge, mentre sali o scendi le scale senza abbandonare il corrimano, ti dirigi alla postazione seguendo il percorso pedonale o svolgi le tue mansioni, fino a fine turno. Se non lo fai, rischi un feedback negativo, una sorta di ammonizione che peserà sul rate, il tuo punteggio personale, e in definitiva sull’assunzione, se non hai un contratto a tempo indeterminato. segue su 
 
 
————————————————
 
Tristi Cronache Ricorrenti (6)
 
 
————————————————
 
Irlanda : il Sindacato SIPTU chiede migliori tutele per i marittimi in seguito alla tragedia di Europort
 
 
—————————————————
 
E’disponibile online il numero di marzo 2019 del Blog Lavoro Salute. Clicca Qui
 
 
———————————————
 
Atmosfere esplosive: valutazione dei rischi e schede di sicurezza
 
 
 
————————————————
 
GB: Il Sindacato dei Camionisti denuncia il fatto che l’esclusione dei conducenti di camion dalla pianificazione Brexit mette a rischio la sicurezza e aumenta le interruzioni.
 
 
 
————————————————
 
Rapid Alert System – Rapporto settimanale
Rapporto 12 (Pubblicata il: 22/03/2019)
 
Ancora una puntata di Rapid Alert System – Rapporto settimanale della Commissione Europea. Safety Gate: il sistema di allarme rapido per prodotti non alimentari pericolosi
 
 
—————————————————
 
Amianto : SNOP scrive ai Ministri  della Salute, del Lavoro  e dell’Ambiente
 
 
—————————————————
 
Sblocca cantieri . «Le modifiche al codice appalti riaprono la strada all’illegalità»
 
 
————————————————-
 
INRS: LE RISQUE ROUTIER EN MISSION – Prevenzione dei rischi da incidenti stradali in itinere
 
L’Istituto francese INRS ha pubblicato una brochure scaricabile dal sito sul tema degli Incidenti Stradali in Itinere. E’ uno strumento di lavoro progettato per le imprese francesi e per il contesto normativo francese tuttavia molte prescrizioni e suggerimenti per una gestione corretta della mobilità dei dipendenti sono condivisibili anche in Italia.
 
 
————————————————
 
Sanità: per il 2025 carenza di 16.700 medici
 
 
————————————————
 
Frontline dell’amianto dell’Australia 2019
 
Le visite agli uffici di Perth dell’Asbestos Diseases Society of Australia (ADSA) 1 nelle ultime settimane hanno riconfermato una tragica realtà: l’epidemia di amianto australiana continua senza sosta. All’inizio di marzo 2019, la Società aveva registrato 17 nuovi casi di mesotelioma; l’anno precedente, 115 membri dell’ADSA erano stati diagnosticati con mesotelioma e 317 membri erano morti per malattie correlate all’amianto.
 
 
———————————————-
 
ISPRA : Presentazione Annuario dei Dati Ambientali 2018
 
 
————————————————
 
DPI, pubblicato il decreto di adeguamento al Regolamento UE Pubblicato in G.U. il D.Lgs.19 febbraio 2019, n. 17
 
 
————————————————
 
Burn-out: di fronte all’epidemia, il Belgio lancia un progetto pilota
 
In Belgio, lo stress e il burn-out sono responsabili di un terzo del numero totale di giorni di assenza. Inoltre, l’aumento delle malattie mentali (tra cui burn-out e depressione) rappresenta una parte importante dell’aumento del numero di disabilità. È sotto la pressione di questa preoccupante situazione economica e sanitaria, che nel gennaio 2019 l’Agenzia federale per i rischi professionali (Fedris) ha avviato un progetto pilota sul burnout.
 
 
————————————————
 
Tristi Cronache Correnti (5)
 
 
————————————————
 
Salute e sicurezza sul lavoro in presenza di sostanze pericolose – Convegno Aifos a Milano 11/04/2019
 
 
———————————————
 
Supportive supervisors help reduce risks when workers face hazards, lack protection
 
 
————————————————
 
Lista di beni durevoli pericolosi segnalati da Rapid Alert System – Report 11 (Pubblicato il 15/03/2019)
 
 
 
————————————————
 
Misurare l’equità in salute
 
 
—————————————————
 
Impianti di protezione contro le scariche atmosferiche – Valutazione del rischio e verifiche
 
 
——————————————————
 
Un articolo sui cambiamenti climatici di Luigi Di Marco, del GdL CIIP
 
 
——————————————————
 
Le competenze non tecniche a supporto del ruolo del RLS
 
 
——————————————————
 
Uso in sicurezza dei prodotti fitosanitari – schede tecnico-informative
 
 
——————————————————
 
Sicurezza Voli 
 
UK – I piloti inglesi avvertono gli operatori dei droni di non cadere in situazioni di reato
 
 
 
————–
 
INFO UTILI
————–
 
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzo notizie-subscribe@diario-prevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione, arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diario-prevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie
 
***
 

newsletter diario prevenzione -11 marzo 2019 vol.n° 149


newsletter diario prevenzione  
 
11 marzo 2019 vol.n° 149
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Febbraio Marzo  2019
——————————————
 
L’umanità è scomparsa
 
Donne e uomini con vite personali e professionali diverse, che provano a raccontarci quello che teste, pance, anime differenti hanno visto e sentito negli anni in cui hanno provato, e tutt’oggi provano, a dare una risposta alla domanda “e noi dove siamo?”. Ed è proprio nelle differenze che disegnano questo libro che emerge con prepotenza la mente, il cuore, la determinazione comune: ascoltare l’inascoltabile, provare a dare una cura, provare a trasformare gli effetti disumani su corpi e menti causati da una povera, abbrutita umanità. Professionisti addestrati ed allenati ad ascoltare ogni storia terribile e disumana. Ma lo sarete mai veramente? mi viene da chiedermi leggendo i vostri racconti.
 
——————————-
 
D.Lgs. 81/2008: la difficile applicazione ai lavoratori non standard
 
 
———————————————
 
Svizzera: il ritorno in sordina dell’amianto
 
Per la prima volta dalla messa al bando, Berna vuole allentare il divieto d’importazione e lavorazione di rocce amiantifere nel nome dell’«estetica»
 
 
———————————————
 
Basta morti sul lavoro ! Comunicato Cgil Cisl Uil Lombardia
 
 
—————————————
 
Quanto sono pericolose le auto elettriche in caso d’incidente ?
 
 
——————————————
 
Lista di beni durevoli pericolosi in commercio anche in Italia segnalati da Rapid Alert System
 
 
—————————————
 
Infortuni e malattie professionali delle lavoratrici nei dati INAIL
 
 
————————————
 
Presentato uno studio ANMIL sui rischi dei lavori domestici svolti dalle casalinghe
 
 
 
———————————
 
Salute e sicurezza delle donne nel mondo del lavoro
 
 
——————————
 
La Commissione Europea  deferisce l’Italia alla Corte di giustizia per inquinamento atmosferico e mancato trattamento adeguato delle acque reflue urbane
 
 
——————————
 
Glifosato, l’Efsa dovrà rendere pubblici gli studi su tossicità e cancerogenità
 
 
——————————
 
Le Congrès Mondial sur la Sécurité et la Santé au Travail ouvre ses portes au monde tous les trois ans. Cette fois-ci, c’est au tour du Canada d’accueillir la communauté mondiale, du 4 au 7 octobre 2020.
 
 
———————————
 
Clima, l’Italia sarà tra gli habitat ideali della zanzara tropicale
 
 
——————————
 
Regno Unito: l’amianto rende le scuole malsane per insegnanti e studenti
 
 
—————————
 
TRISTI CRONACHE CORRENTI (2)
 
 
—————————
 
Mercurio, il punto della situazione su questo inquinante e sui relativi impatti che produce sulla salute
 
 
—————————
 
INRS: Atti della Conferenza sulla sicurezza dei sistemi industriali automatizzati
 
 
————————
 
TRISTI CRONACHE CORRENTI (1)
 
 
————————
 
Migranti, raccolti a rischio senza stagionali
 
 
—————————
 
Conferenza nazionale Snpa
 
 
—————————
 
Rischio chimico: i metodi e gli strumenti per riconoscere i pericoli
 
 
—————————
 
Assistenza domiciliare: il mio posto di lavoro, l’organizzazione del lavoro e le elevate esigenze fisiche e posturali.
 
Una Guida prodotta da ISTAS ( Istituto Salute e Sicurezza del Sindacato CC.OO) sull’Assistenza domiciliare, l’organizzazione del lavoro e la prevenzione dei rischi da movimentazione pazienti. La guida è in spagnolo .
 
 
——————————
 
Rapporto Ambiente SNPA – Edizione 2018 Doc. n. 07/2019
 
 
—————————————
 
Bologna 11 -12 aprile Workshop SNOP 2019
 
La prevenzione del futuro tra conoscenza e partecipazione.
 
Iscrizione dal link presente alla locandina
 
 
———————————
 
Podcast di Diario Prevenzione – 02 marzo 2019 – puntata n° 59 a cura di Gino Rubini.
 
 
————————————
 
Una buona notizia: Paolo Vineis eletto vicepresidente del Consiglio Superiore di Sanità.
 
 
————————————
 
Consumi, un allarme alimentare al giorno nel 2018
 
 
———————————————
 
ETUI
Plastica: la crisi della salute umana
 
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
————–
 
INFO UTILI
————–
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzo notizie-subscribe@diario-prevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione, arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diario-prevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie
 
***

newsletter diario prevenzione – 21 febbraio 2019 vol.n° 148


 
newsletter diario prevenzione  
21 febbraio 2019 vol.n° 148
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Febbraio 2019
——————————————
 
Il Seminario Cgil  svolto a Reggio Emilia il 19 febbraio 2019  ”Allungamento della vita lavorativa effetti sulla salute, gestione contrattuale del fenomeno dell’invecchiamento lavorativo”. Sono disponibili on line le slides delle relazioni
 
 
—————————————————
 
DALLA SCUOLA ALLA FABBRICA: Modelli italiano, inglese e tedesco a confronto.
 
 
————————————————
 
Monopattini e hoverboard elettrici sono di gran moda. Sono comodi e veloci ma non tutti i prodotti sono affidabili e sicuri, vedi questo 
 
 
————————————————-
 
Muore un operaio a San Cipirrello, Cgil: prevenzione e controlli non più rinviabili
 
 
—————————————————
 
Lavoro e violenza. Riflessioni per la prevenzione. 
Quale ruolo per RLS-RLST-RLS di Sito 
(PRP 2015 – 2019)
Hotel Cube – Via Luigi Masotti 2, Ravenna
giovedì 14 marzo 2019 – ore 8:30-12:30
 
 
————————————————
 
Scuola, in arrivo 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di oltre 2.000 scuole Bussetti: “Al via Piano triennale. Garantire la sicurezza dei nostri ragazzi”
 
 
 
——————————————————
 
15/07/2015 – Parigi : Sciopero dei giovani e delle ragazze per il clima
 
I giovani e le ragazze parigine si mobilitano perché gli adulti prendano iniziative serie per invertire  le tendenze sul fenomeno dei cambiamento climatico. L’esempio della ragazza svedese che ogni venerdì  presidia con la sua presenza il palazzo del governo a Stoccolma si è fatto contagioso: è sufficiente leggere “ULTIMATUM”,  il volantino affisso nelle bacheche universitarie e sui muri delle più importanti città della Francia.
 
E’ stata Greta Thunberg, la ragazza svedese a dare il via a questo movimento internazionale giovanile che sta crescendo in molti paesi europei
 
 
—————————————————
 
La salute di un mondo in movimento: un numero monografico di “The Lancet”
 
Nel dicembre 2018 la UCL-Lancet Commission on Migration and Health (commissione internazionale di 20 esperti) ha pubblicato il resoconto di oltre due anni di analisi basate su studi già pubblicati e ricerche ad hoc. Gli autori definiscono il rapporto “la più completa rassegna finora condotta dei dati disponibili su migrazione e salute”. In effetti il testo fornisce molte informazioni, riflessioni e raccomandazioni.
 
 
—————————————————
 
Travail & Sécurité : numéro de février 2019
 
Numéro 802 de la revue Travail & Sécurité
 
Omniprésentes et indispensables à l’activité des entreprises, les machines peuvent être à l’origine d’accidents du travail et de maladies professionnelles tout au long de leur cycle de vie  : production, réglage, maintenance… Des risques à analyser et prendre en compte.
 
 
————————————————
 
La politica italiana e l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. A che punto siamo?
27/02/2019 – 09.30 – 13.30
 
L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) organizza un evento pubblico con cui intende stimolare l’assunzione, da parte delle istituzioni, di impegni concreti per accelerare il cammino verso lo sviluppo sostenibile, a partire dalle proposte contenute nel Rapporto ASviS, dall’analisi dell’impatto della Legge di Bilancio e dagli impegni assunti ufficialmente da gran parte dei partiti e movimenti alla vigilia delle elezioni politiche del 2018.
Nel corso dell’evento verranno illustrati gli indicatori sintetici aggiornati sulla condizione dell’Italia rispetto agli Obiettivi di sviluppo sostenibile.
 
 
———————————————
 
 
Recensione del libro “Salute Pubblica: potere, empowerment e pratica professionale” di Glenn Laverack 
 
FONTE PREVENZIONEINCORSO
Autrice : Gabriella Bosco
 
Abstract
L’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha più volte affermato che l’azione di comunità e l’empowerment costituiscono i pre-requisiti per la salute. In quest’ottica, in cui l’empowerment diventa sia strumento che obiettivo, la proposta dell’autore costituisce una metodologia funzionale alla pianificazione, all’implementazione e alla valutazione dei programmi per la salute pubblica
 
Full Text
PDF 
 
——————————————
 
E-Waste: un grosso problema che richiede soluzioni più grandi
 
Nel 1982, una famiglia negli Stati Uniti comprò un forno a microonde. Nel 2012, trent’anni dopo, il microonde funzionava ancora. Nel 2017, una giovane donna ha acquistato un aggiornamento per iPhone e una custodia protettiva. Quattro mesi dopo, con uno schermo scheggiato da alcuni rimbalzi sul pavimento, la stessa giovane donna deve acquistare un nuovo telefono.
 
 
————————————————
 
Publication de la directive introduisant de nouvelles valeurs-limites dans la législation européenne sur les agents cancérigènes
 
 
—————————————————
 
Valeurs limites pour les substances chimiques: l’ECHA remplace le SCOEL
 
FONTE ETUI
L’Agence européenne des produits chimiques (ECHA) sera dorénavant chargée de recommander des Valeurs limites d’exposition professionnelle (VLEP) pour la protection des travailleurs contre les substances chimiques dangereuses. L’accord de coopération a été signé le 21 janvier 2019 entre l’agence d’Helsinki et la Commission européenne. Le comité d’évaluation des risques de l’ECHA (Risk Assessment Committee) remplacera donc le Comité scientifique en matière de limite d’exposition professionnelle (SCOEL) qui était en charge depuis 1995 de proposer les VLEP au niveau européen dans le cadre de la Directive Agents Chimiques et de la Directive Agents Cancérogènes et Mutagènes.
 
 
 
————————————————
 
 
 
Dall’Oms Europa un rapporto sulla salute delle popolazioni rifugiate e migranti
 
 
L’Ufficio europeo dell’Oms ha pubblicato il primo report sulla salute di migranti e rifugiati nei 53 Paesi della Regione dal titolo “Report on the health of refugees and migrants in the WHO European Region: no public health without refugee and migrant health”. Questo documento, che raccoglie e analizza le evidenze contenute in più di 13.000 documenti di letteratura a partire dal 2014, è stato realizzato in partnership con l’Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della povertà (Inmp).
 
 
————————————————
 
Monopattini elettrici soluzione anti traffico ? O produttori di nuovi pazienti per gli ospedali ortopedici.
 
L’offerta di prodotti per la mobilità dell’ultimo miglio come monopattini elettrici che si possono estrarre al parcheggio in periferia dal bagagliaio dell’auto ha avuto molto successo.
 
La stessa offerta in sharing sta riscontrando molto successo in città come Parigi e Berlino.
 
 
————————————————
 
Inghiterra : la restrizione delle borse di studio ha fatto crollare le iscrizioni ai corsi di laurea infermieristica
 
 
Nel Regno Unito vi è il rischio tra non molto che non ci sia più il numero di infermieri adeguato a coprire il fabbisogno del SSN . Il testo è stato tradotto con Google Translator .. (editor)
 
 
 
 
———————————————
 
Newsletter Salute-UE n. 229 – Focus
 
Segnaliamo la Newsletter Salute-UE come strumento importante di informazione e aggiornamento sui temi della salute e delle politiche sanitarie a livello europeo
 
Newsletter Salute-UE n. 229 – Focus
La comunità medica preme per discutere del collegamento tra inquinamento atmosferico e salute
 
 
——————————————
 
Rapid Alert System – Weekly report-2019 / Week 6
 
 
—————————————
 
Inail. Bonifica dei materiali contenenti amianto in matrice friabile
 
Il presente fact sheet tratta dei MCA Friabili, materiali che possono essere facilmente sbriciolati o ridotti in polvere con la semplice pressione manuale, aventi poca coesione e più elevate percentuali di amianto nella matrice. A causa della loro scarsa aggregazione, possono facilmente disperdere fibre nell’aria generando potenziali rischi per i lavoratori e la popolazione. Il documento fornisce le indicazioni operative su come intervenire in caso di presenza di MCA friabili.
 
 
 
————————————————
 
La bonifica delle coperture in cemento amianto
 
 
————————————————
 
Morire in strada a 60 anni
 
Ancora morti tra chi lavora per strada e sulla strada. I due cantonieri dipendenti della Città Metropolitana di Torino – Giuseppe Butera (62 anni, di Chivasso – To) e Giuseppe Rubino (59 anni, di Caluso – To) – travolti da un’auto sulla strada provinciale 595 a Villareggia il 7 febbraio 2019 e uccisi sul colpo mentre eseguivano lavori di manutenzione sono l’ennesimo segnale di una grave situazione che coinvolge la sicurezza di chi lavora, ma anche di chi usa le nostre strade.
 
 
———————
INFO UTILI
———————
 
 
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzo notizie-subscribe@diario-prevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione, arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diario-prevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie
 
::::::::::::::::::::
 

newsletter diario prevenzione – 5 febbraio 2019 – vol. n° 147


newsletter diario prevenzione
 
5 febbraio 2019 vol.n° 147
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Gennaio Febbraio 2019
——————————————
 
Infortuni nei lavoratori stranieri regolari
 
Il numero di stranieri presenti regolarmente nel nostro Paese nel 2012 era pari a circa 4 milioni (6,8% della popolazione residente). Nonostante la crisi economica, la quota di immigrati residenti ha continuato a crescere in modo costante: nel 2017, infatti, superava i 5 milioni in termini assoluti (8,3% della popolazione residente) (Istat, 2017)
 
 
—————————————————
 
Il governo dell’Ontario per fare risparmiare le aziende ha deciso di legittimare la formazione online per la salute e la sicurezza. Questa scelta viene denunciata come inadeguata e insufficiente dal Sindacato della Funzione Pubblica dell’Ontario (Canada)
 
Pubblichiamo questa notizia che offre uno sguardo sulla situazione del Canada per quanto attiene la formazione per  la valutazione e gestione dei rischi nei luoghi di lavoro. E’ interessante su  come le nuove tecnologie della formazione online vengano introdotte non come supporto ad una formazione più completa e qualificata ma come sottoprodotto scadente meno costoso per le imprese. Editor
 
 
—————————————————
 
 
Rapid Alert System – Weekly Report
Rapid Alert System è il sistema UE per tutti i prodotti di consumo pericolosi, ad eccezione di alimenti, prodotti farmaceutici e dispositivi medici. La relazione include informazioni dettagliate sui prodotti interessati, i rischi, lo Stato membro notificante e le misure adottate in risposta. Il sistema di allarme rapido consente uno scambio rapido di informazioni tra 31 paesi europei e la Commissione europea in merito a prodotti non alimentari pericolosi che presentano un rischio per la salute e la sicurezza dei consumatori. Ogni settimana, un aggiornamento delle ultime segnalazioni inviate dagli Stati membri è pubblicato sul sito web. Questo servizio di messaggi consente agli abbonati di essere informati su questi avvisi ogni settimana.
 
Rapid Alert System – Weekly Report                        Report 5 (Published on: 01/02/2019)
 
——————————————————
 
La povertà come scelta politica (succede in Inghilterra, ma non solo)
 
The Lancet denuncia la rottura del contratto sociale post-bellico, di cui l’NHS è (era?) il riferimento più riconoscibile; denuncia lo smantellamento dei servizi pubblici; denuncia il mutamento degli stessi valori costitutivi della società britannica, interpretando le azioni politiche come pericolose addirittura per l’identità sociale e culturale nazionale. Denuncia il tradimento delle idee liberali di Beveridge! Il problema non è più economico (sostenibilità del Welfare), è identitario, e si risolve attraverso la strenua ed insistita difesa dei valori e dei principi costitutivi del tessuto sociale Britannico da un’aggressione costante da parte della volontà politica.
 
 
————————————————
 
Risultati sorprendenti dal Sondaggio di DuPont Sustainable Solutions “Global Operations Risk 2018” rivolto ai dirigenti aziendali
 
Riportiamo integralmente  questo  Comunicato della DuPont poichè contiene i risultati di un sondaggio che meritano considerazione e riflessione da parte di tutti coloro che si occupano di prevenzione. Editor 
 
La mancanza di un’appropriata Risk Governance da parte dei dirigenti sta mettendo in pericolo le aziende
 
 
—————————————————
 
Le leucemie da benzene: la posizione della IARC -Newsletter medico-legale Inca Cgil Numero 3/2019
 
Le leucemie da benzene: la posizione della IARC
 
 
————————————————
 
Regionalismo differenziato/1. Grillo sta avallando la fine del Ssn
 
Sul regionalismo differenziato serve una mediazione intelligente ma serve anche qualcuno in grado di proporla. Il governo, quindi il presidente del consiglio dei ministri Conte, prenda in mano la questione perché se essa ci sfugge di mano sono dolori per tutti.
 
 
———————————————————
 
 
INAIL: Sicurezza 4.0, un e-book per i cantieri in cui si utilizzano macchinari di sollevamento
 
Online il nuovo prodotto editoriale Inail per la prevenzione dei rischi professionali. Uno strumento di supporto interattivo e digitale, fruibile nei luoghi di lavoro 
 
 
—————————————————
 
Evoluzione del rischio da movimentazione pazienti dal 1999 al 2017 Un nuovo Dossier Ambiente e Lavoro
 
Aula Magna Mangiagalli – via Commenda 10, Milano
venerdì 15 febbraio 2019 ore 9:00-17:00
 
Fondazione IRCCS Cà Granda
 
 
———————————————
 
Ecoscienza 4/2018 -EMERGENZE, ALLERTE E PREVENZIONE
 
 
 
EMERGENZE, ALLERTE E PREVENZIONE
Dalle previsioni alla comunicazione, l’impegno per cittadini più pronti
 
La cultura del rischio e della prevenzione non è ancora un patrimonio comune in Italia, nonostante il paese conviva sia con il rischio derivante dalle attività umane, sia con l’elevata vulnerabilità a fenomeni naturali potenzialmente catastrofici (rischio sismico e idrogeologico in primis). Il nuovo Codice della protezione civile (Dlgs 1/2018) dovrebbe contribuire a garantire una migliore risposta e un’omogeneizzazione delle procedure e dei livelli di intervento (sia a livello di prevenzione, sia per le attività in emergenza) sul territorio nazionale. Il nuovo Codice riconosce ufficialmente anche l’importante ruolo del Sistema nazionale di protezione dell’ambiente.
 
 
 
—————————————————
 
Modena e Piacenza : aprono gli ambulatori AUSL per la sorveglianza sanitaria degli ex-esposti Amianto.
 
 
—————————————————
 
Rapporto sulla salute dei rifugiati e dei migranti nella Regione Europea dell’OMS: nessuna salute pubblica senza la salute dei migranti (2018)
Autore
 
 
——————————————————
 
Demografia, demagogia e democrazia
La situazione demografica italiana è preoccupante e complessa e non può essere gestita a botta di slogan demagogici. Saremo capaci di invertire il processo di contrazione della popolazione? Se ciò non avvenisse, volenti o nolenti, una seria politica immigratoria sarà necessaria. Altro che invasione. Perché un Paese in decrescita demografica è un Paese che si avvita in una spirale di crisi economica inevitabile.
 
 
—————————————————
 
Allungamento della vita lavorativa, effetti sulla salute e gestione contrattuale del fenomeno dell’invecchiamento lavorativo
 
Salone Di Vittorio – Via Roma 53 – Reggio Emilia
martedì 19 febbraio 2019 ore 9:00-17:30
 
 
——————————————————-
 
Podcast di Diario Prevenzione – 18 gennaio 2019 – puntata n° 58 a cura di Gino Rubini.
 
In questa puntata parliamo di :
 
– L’inganno dei sovranismi rispetto a salute e sicurezza, la sottovalutazione del valore della vita umana quando gli umani non sono italiani ma naufraghi…
– Cancro e lavoro, se a pesare sono le diseguaglianze sociali…
– INRS : Risposte alle domande più frequenti sugli esoscheletri
– Demografia, demagogia e democrazia
– Una brochure sulle cure prestate ai rifugiati traumatizzati nel fisico e nella mente. L’esperienza tedesca
– Fritture miste
 
 
 
———————
INFO UTILI
———————
 
 
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzonotizie-subscribe@diario-prevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione, arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diario-prevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie
 
::::::::::::::::::::

newsletter diario prevenzione 3 gennaio 2019 vol.n° 146


newsletter diario prevenzione
 
3 gennaio 2019 vol.n° 146
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Dicembre   
2018 – Gennaio 2019
——————————————
 
Anni difficili per chi si occupa di prevenzione… Auguri per un 2019 migliore !!
 
In quest’epoca è sempre più faticoso leggere notizie e resoconti sui temi della salute e della sicurezza nel lavoro.
Le cattive notizie, purtroppo, sovrastano e occultano le notizie positive che, pur poche, ci sono. Le notizie positive riguardano in particolare la evoluzione e il perfezionamento delle conoscenze e delle metodologie per fare al meglio valutazioni di rischio e predisporre sistemi efficaci per la gestione dei rischi. >>>> segue
 
 
——————————————
 
Il governo taglia le risorse strutturali per i progetti d’investimento e formazione destinati dall’Inail per la salute e sicurezza nel lavoro.
 
 
————————————-
 
 
Inchiesta nella micrologistica dei riders – di Daniela Leonardi
 
 
———————————-
 
Stay safe on the road: identify the vehicle-related risks with OSH e-tools
 
Proven e-tools and projects to better manage road safety were presented during a seminar organised by EU-OSHA in September.
 
A wide variety of situations at work can lead to occupational safety and health (OSH) risks related to professional transport and driving. Participants of the seminar discussed further improvements of the e-tools’ effectiveness with the arrival of new digital technologies and agreed that cooperation between stakeholders and intermediaries is needed to gain recognition of the tools’ benefits among its potential users.
 
 
———————————
 
Vigili del Fuoco: Nota relativa alla proroga della SCIA parziale per le strutture alberghiere superiori a 25 posti
 
 
———————————
 
Ricorso in appello contro l’inaccettabile sentenza assolutoria per i manager Pirelli imputati per la morte di 28 lavoratori al processo Pirelli Bis
 
 
————————————
 
Ambiente Lavoro Salute : le false illusioni della soluzione “sovranista”.
 
 
—————————————
 
Ancora morti in miniera
 
Fine dicembre 2018 : una terribile tragedia nella miniera di carbone in Cecoslovacchia e negli stessi giorni morti nelle miniere in Russia e India
 
 
———————————
 
Indicatori dello Sviluppo Sostenibile
 
Questo manuale pubblicato da Eurostat fornisce una descrizione dettagliata degli Stati Membri in relazione ai 17 SDGs in un contesto UE.
 
 
————————————
 
Governance di strutture complesse e qualita’ della formazione in materia di tutela ambientale, salute e sicurezza dei lavoratori
 
Dr. Maurizio Martinelli, Dipartimento di Prevenzione ASL RM 3
 
 
———————————
 
«Stephan Schmidheiny merita la pena massima»
 
Stephan Schmidheiny va condannato a 7 anni di carcere per omicidio colposo aggravato. È la richiesta formulata dal pubblico ministero di Torino Gianfranco Colace nell’ambito del cosiddetto processo “Eternit bis” che si sta celebrando davanti al tribunale del capoluogo piemontese e che dovrebbe giungere a sentenza nel giro di qualche mese. >>>>
 
 
————————————
 
2° Seminario intersocietario di studio. La prevenzione in Regione Lombardia e l’applicazione della Legge 23/2015:  la situazione e le proposte
Milano, via Celoria 20 Settore Didattico
venerdì 18 maggio 2018 – ore 09:00–17:00
 
Organizzato da SItI, SNOP, ASNAS e UNPISI con SIMeVeP
sono ora disponibili tutte le presentazioni  a questo link 
 
 
 ——————————————
 
 Ridurre l’orario di lavoro: una prospettiva di cambiamento nelle fabbriche e nella società
 
L’ARTICOLO E I FILMATI PROSEGUONO ALLA FONTE FIOMNOTIZIE BOLOGNA
 
 
—————————————
 
Le nuove norme su immigrazione e sicurezza: punire i poveri
 
di Livio Pepino
già consigliere della Corte di cassazione
direttore Edizioni Gruppo Abele
 
 
——————————
 
Scopri un nuovo studio sui sistemi di allerta precoce per le malattie correlate al lavoro
 
I sistemi di allarme e sentinella possono fornire ai responsabili politici e alle figure attive nell’ambito della salute e sicurezza sul lavoro un’allerta precoce sui rischi nuovi ed emergenti e sulle malattie correlate al lavoro. La relazione analizza in dettaglio un insieme di approcci, adottati sia all’interno sia all’esterno dell’UE, che si sono rivelati efficaci nel quadro dei sistemi di allarme e sentinella.
 
————————————
 
Il sindacato dei piloti inglesi BALPA risponde alla chiusura di Gatwick a causa di avvistamenti di droni
 
 
————————————
 
INAIL Bando ISI 2018: anche nel 2019 contributi per la rimozione amianto alle imprese – oltre 97 milioni di €
 
 
—————————————
 
E’ disponibile on line al link il numero 252 della Rivista de l’INRS Hygiene et Securitè au travail.
 
Per leggere gli articoli vai al sito della Rivista. In questo numero un Dossier sugli agenti biologici negli ambienti di lavoro.
 
 
———————————
 
Legge di Bilancio 2019: nulla per le vittime dell’amianto, inserire nel maxiemendamento le proposte di CGIL-CISL-UIL
 
 
———————————
 
Lavoro: Cgil, Cisl, Uil, ritirare emendamento taglio premi Inail
 
 
——————————————
 
Sfruttamento mediante l’inganno nel settore dell’elettronica
 
Il documento GoodElectronics “Sfruttamento mediante l’inganno nel settore dell’elettronica” sostiene che, quando i lavoratori non ricevono informazioni pertinenti sulle sostanze tossiche e altrimenti pericolose sul posto di lavoro a cui sono effettivamente o potenzialmente esposti, ciò potrebbe costituire uno sfruttamento tramite l’inganno. Inoltre, lo sfruttamento mediante l’inganno in merito alle esposizioni tossiche potrebbe e dovrebbe essere un reato perseguibile ai sensi di varie leggi. segue su
 
 
————————————
 
Flixbus: Filt, settore merita più attenzione
 
E’ un settore che ha bisogno di ricevere maggiore attenzione”. A dirlo è la Filt Cgil, a seguito dell’incidente di domenica 16 dicembre che ha coinvolto un bus Flixbus.
 
 
———————————
 
Testo dell’accordo Salute e Sicurezza Cgil Cisl Uil Confindustria
 
Salute e sicurezza: il testo dell’accordo firmato da Cgil, Cisl, Uil con Confindustria sulla sicurezza che integra e sostituisce l’accordo interconfederale del 1995. 12 dicembre 2018
 
IL TESTO 
 
 
———————————
 
CEMENTAL: Si terrà a Bologna il processo d’Appello
 
 
———————————
 
Fca, i diecimila questionari della Fiom per fare il punto della situazione sulla condizione operaia
 
 
—————————————
 
Le regole sulla prevenzione della stanchezza dei piloti dell’aviazione del Canada sono meno sicure di quelle in uso negli Stati Uniti
 
 
————————————
 
Irlanda: gli infermieri sono vittime della maggior parte degli assalti al personale ospedaliero, come mostrano i dati HSE
 
 
————————————
 
Come arrivare ad un uso sicuro dei prodotti chimici in agricoltura?
 
 
————————————
 
Canada IWH : Lo sviluppo di un nuovo strumento di screening dei pericoli psicosociali
 
 
————————————
 
GB: I vigili del fuoco inglesi chiedono la revisione delle procedure di evacuazione per i grattacieli
 
 
————————————
 
E’disponibile online la Rivista Travail & Sécurité INRS ( France) n. 799 Novembre 2018 
 
 
—————————————
 
Intervento di Laurent Vogel di ETUI: “Salute e Sicurezza, una prospettiva Internazionale”
 
 
—————————————
 
La salute ed il lavoro:  come la crisi e la precarietà hanno modificato questo rapporto. Sono disponibili le presentazioni
La salute ed il lavoro: come la crisi e la precarietà hanno modificato questo rapporto
Polo del 900, via del Carmine 14, Torino
giovedì 29 novembre 2018, ore 9:00-13:00
 
Convegno CIPES – Salute Piemonte
sono disponibili le presentazioni
 
———————
INFO UTILI
———————
 
 
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzo notizie-subscribe@diario-prevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione, arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diario-prevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie

newsletter diario prevenzione 4 dicembre  2018 vol.n° 145


newsletter diario prevenzione
 
4 dicembre  2018 vol.n° 145
 
notizie, documenti e link sui temi del governo
dell’ambiente, della salute della sicurezza
nel lavoro e sulla responsabilità sociale
d’impresa
 
 
—————————————
Notizie Salute
Sicurezza
Lavoro Ambiente
Novemebre Dicembre   
2018
——————————————
 
 
Disuguaglianze di salute e diritto al benessere 
 
 
Nell’Unione europea peggiorano le disuguaglianze e la condizione dell’ecosistema terrestre, non migliora la situazione riguardo a povertà, alimentazione e agricoltura sostenibile, condizione economica e occupazionale, qualità della governance e cooperazione internazionale.
Va meglio invece per salute, educazione, uguaglianza di genere, sistema energetico, innovazione, condizioni delle città, modelli sostenibili di produzione e di consumo, lotta al cambiamento climatico.
Il risultato è che l’Unione Europea, pur essendo l’area del mondo più avanzata rispetto agli obiettivi di sviluppo sostenibile, mostra segni di miglioramento rispetto al 2010 solo per 8 obiettivi su 17 e, se continua così, non sarà in grado di garantire il raggiungimento di nessuno di questi entro il 2030, come concordato in sede ONU nel 2015.
 
 
———————
 
Strage sul lavoro, quest’anno 49 morti in Lombardia
 
 
———————-
 
Fermeture de salons à ongles à Bruxelles
 
19 ongleries installées dans une galerie du centre de Bruxelles ont fait l’objet d’un contrôle de la part de différents services d’inspection le 15 novembre 2018. Dix d’entre elles ont été fermées pour travail au noir ainsi qu’emploi de travailleurs en situation illégale en Belgique. Sur les 68 personnes contrôlées, 18 n’étaient pas déclarées et 12 étaient en séjour illégal. Deux dossiers ont été ouverts pour traite des êtres humains concernant deux jeunes âgés de 17 ans exploités par leur employeur, indique vendredi le parquet de Bruxelles. segue su 
 
 
——————————————
 
Ecoscienza numero 4 del 2018
 
E’ disponibile online il numero 4 del 2018 di Ecoscienza Rivista di Arpae Emilia-Romagna. Sostenibilità e controllo ambientale. I temi: Emergenze, allerte e prevenzione. Bonifiche, il monitoraggio del soil gas.
 
LA RIVISTA (pdf)
 
LA RIVISTA SFOGLIABILE
 
I NUMERI PRECEDENTI
 
———————————————————
 
I casi di morbillo aumentano a livello globale a causa di lacune nella copertura vaccinale
 
FONTE OMS/ORGANIZZAZIONE MONDIALE SANITA’
29 novembre 2018
 
Comunicato stampa
( Traduzione assistita con Google Translator )
 
Casi di morbillo segnalati sono aumentati nel 2017, in quanto diversi paesi hanno subito epidemie gravi e protratte della malattia. Questo è secondo un nuovo rapporto pubblicato oggi dalle principali organizzazioni sanitarie.
 
A causa delle lacune nella copertura vaccinale, i focolai di morbillo si sono verificati in tutte le regioni, mentre sono stati stimati 110 000 decessi correlati alla malattia.
 
Utilizzando i dati aggiornati sulla modellizzazione della malattia, il rapporto fornisce le stime più esaurienti dell’andamento del morbillo negli ultimi 17 anni. Mostra che dal 2000 sono state salvate oltre 21 milioni di vite tramite vaccinazioni contro il morbillo. Tuttavia, i casi segnalati sono aumentati di oltre il 30 percento in tutto il mondo a partire dal 2016.
 
 
————————————————
 
La promozione del ruolo di RLS e RLST nella sicurezza sul lavoro in Agricoltura – Convegno 5 dicembre Termoli
 
Università degli Studi del Molise
Inail 
Regione Molise
 
La promozione del ruolo di RLS e RLST nella sicurezza sul lavoro in Agricoltura e la responsabilità sociale d’impresa. IIa Edizione
 
5 dicembre 2018 Auditorium Cosib 
via Enzo Ferrari 10 Zona Industriale 
Termoli
 
IL PROGRAMMA DEI LAVORI
 
————————————————
 
IN-TER-VÌ-STA-TI
Palazzo Pirelli Milano, Piazza Duca d’Aosta Auditorio Gaber
martedì 20 novembre 2018 ore 10:00 – 14:00
 
Coordinamento Interregionale Area Prevenzione – Gruppo Tecnico Interregionale SSL
sono disponibili presentazioni e relazioni
 
Il link con i materiali
 
 
———————————————
 
Il nuovo numero di HesaMag solleva il coperchio sul cancro correlato al lavoro
 
 
 Il cancro uccide ogni anno 1,3 milioni di persone nell’Unione europea, ma 100.000 di queste morti potrebbero essere causate da agenti cancerogeni sul posto di lavoro, secondo l’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL). L’impatto del cancro sui lavoratori è al centro dell’analisi nell’ultimo numero di HesaMag, la rivista ETUI per i professionisti della salute e della sicurezza.
Le cifre dell’ILO indicano che l’8% di tutti i decessi per cancro sono legati al lavoro, tuttavia tali rischi professionali raramente attirano l’attenzione dei media. Ancor più sorprendentemente, le campagne lanciate da istituzioni pubbliche o organizzazioni private dedicate alla lotta contro il cancro non citano spesso fattori di lavoro come cause. Una ragione potrebbe essere che i tumori occupazionali colpiscono principalmente gli operai nei settori a basso profilo, come la pulizia, la manutenzione e il riciclaggio delle acque reflue. Questi lavoratori “silenziosi” hanno meno probabilità di essere in grado di esercitare pressioni per condizioni di lavoro migliori e più sicure.
l’articolo segue su 
 
 
————————————————
 
Recipienti a pressione per trasporto di GPL
 
La circolazione su strada di mezzi che utilizzano GPL è decisamente un “affare delicato”. Questo perché i gas di petrolio liquefatti sono materiali altamente esplosivi e il loro trasporto e utilizzo deve essere necessariamente reso sicuro. Vista l’importanza dell’argomento anche la normazione fa la sua parte. Infatti, è stata da poco recepita anche in lingua italiana dalla commissione Recipienti per il trasporto di gas compressi, disciolti o liquefatti la norma EN 12493. SEGUE SU FONTE
 
—————————————
 
Spionaggio contro il Movimento internazionale per la messa al bando dell’amianto.
 
E’ in corso un processo alla High Court britannica per spionaggio a danno di attivisti del movimento internazionale che vuole mettere al bando l’amianto.
E’ imputato un uomo che affermava di essere un documentarista e con questa copertura si era infiltrato nei gruppi che si battono contro l’amianto per i diritti dei lavoratori. Come è noto l’amianto ha causato migliaia di vittime tra i lavoratori nei diversi settori in cui veniva impiegato.
 
Rob Moore è accusato di agire come parte di un piano di spionaggio mondiale per ottenere segreti dalle organizzazioni che lavorano in paesi chiave che cercano di vietare l’amianto e successivamente screditarli.
 
Moore è stato il front man per l’Agenzia K2 Intelligence LLC, una società di intelligence leader assunta da una società anonima con interessi nel settore dell’amianto , secondo il Toronto Star.
 
Secondo la testimonianza, Moore ha ottenuto la fiducia di attivisti nel Regno Unito, in Canada e in Tailandia, raccogliendo 35.000 documenti durante i suoi quattro anni di lavoro sovversivo. Ha ricevuto più di $ 700.000 per i suoi sforzi.
 
Ancora una volta un’operazione sporca per contrastare la messa al bando dell’amianto. E’ sorprendente che vi siano ancora tentativi per negare l’evidenza scientifica della insostenibilità sociale e sanitaria dell’uso dell’amianto che ha causato migliaia di morti tra i lavoratori esposti professionalmente e tra i cittadini esposti ambientalmente.
L’ARTICOLO PROSEGUE SU 
 
—————————————————
 
QualEnergia novembre/dicembre 2018
 
QualEnergia nr 5-2018
 
La grande cecità: cambiamenti climatici, politica assente e media impreparati
 
Focus clima: dopo il report dell’IPCC non si può più perdere un istante
  
  
  ————————————
  
Hilcona ci ha annientato la vita privata
 
di  Veronica Galster
..
Schiena a pezzi, problemi alle mani, alto rischio di infortunio, vita privata inesistente per l’impossibilità di pianificare qualsiasi cosa al di fuori del lavoro e il tutto per un misero salario. C’è da chiedersi se un impiego così non sia meglio perderlo che trovarlo. Fra le testimonianze raccolte, c’è chi in effetti il lavoro l’ha lasciato e chi invece continua a lavorare lì nella speranza che qualcosa cambi.
 
«Ho lavorato due anni da Hilcona come temporanea tramite Adecco. Ero da poco arrivata nella regione, cercavo un lavoro e mi sono detta: da qualche parte devo pur cominciare, e mi sono ritrovata da Hilcona», ci racconta una ex lavoratrice che preferisce restare anonima.
L’ARTICOLO PROSEGUE SU
 
————————————————
 
ESRI: Lo stress legato al lavoro in Irlanda è raddoppiato in cinque anni
 
 
————————————————
 
Rapid Alert System – Weekly Report Report 47 (Published on: 23/11/2018)
 
 
Rapid Alert System è il sistema UE per tutti i prodotti di consumo pericolosi, ad eccezione di alimenti, prodotti farmaceutici e dispositivi medici. La relazione include informazioni dettagliate sui prodotti interessati, i rischi, lo Stato membro notificante e le misure adottate in risposta. Il sistema di allarme rapido consente uno scambio rapido di informazioni tra 31 paesi europei e la Commissione europea in merito a prodotti non alimentari pericolosi che presentano un rischio per la salute e la sicurezza dei consumatori. Ogni settimana, un aggiornamento delle ultime segnalazioni inviate dagli Stati membri è pubblicato sul sito web. Questo servizio di messaggi consente agli abbonati di essere informati su questi avvisi ogni settimana.
 
 
———————————————————
 
Il sindacato inglese: Amazon trascura salute e sicurezza dei lavoratori
 
 
————————————————————
 
Firenze 4 dicembre 2018 Seminario dedicato ai RLS – “A 10 ANNI DAL DLGS 81/08: RLS… CHE FARE ? Ruolo, prerogative, diritti e timori”
 
—————————————————
 
Samsung Electronics si è scusata venerdì per le malattie e la morte di alcuni dei suoi dipendenti
 
FONTE
 
 
—————————————————————
 
Amianto: Sindacati insieme a Regioni e Anci per attività bonifiche
 
 
—————————————————————
 
Sono italiani i due ricercatori più citati al mondo nelle pubblicazioni scientifiche ambientali
 
 
—————————————————————
 
Prospettive in merito ai rischi nuovi ed emergenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro correlati alla digitalizzazione nel periodo fino al 2025
 
Questa relazione presenta i risultati finali di un progetto prospettico di ampio respiro dedicato agli sviluppi nel settore delle tecnologie digitali e ai cambiamenti che ne derivano per le attività lavorative in termini di luoghi, tempi e modalità.
 
 
————————————————————————
 
Cop24, al via il 2 dicembre in Polonia la Conferenza Onu sul clima
 
 
—————————————————————
 
 
 
 
UTILITY
 
La raccolta delle newsletter di diario prevenzione è disponibile sul sito
 
 
——————————
 
Se desideri segnalare a un/a collega questa newsletter, la modalità per iscriversi alla mailing list è la seguente: il tuo/a collega può inviare dalla sua mail una email vuota al seguente indirizzo notizie-subscribe@diario-prevenzione.it
il programma che gestisce la mailing list invierà in automatico una mail di verifica con richiesta di conferma
 
La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa mensile contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti e media che trattano la prevenzione dei rischi sul lavoro e negli ambienti di vita. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
 
———————————–
 
SEGUI DIARIOPREVENZIONE
SU TWITTER
 
 
———————————-
 
 
Cordiali saluti a tutt.*, grazie per l’attenzione
arrivederci alla prossima newsletter
 
Gino Rubini, editor di www.diario-prevenzione.it
 
°°°°°°
 
Per favore non stampare questa newsletter
per non sprecare risorse energetiche ed ambientali . grazie